Chiamaci » (+39) 0971 471919

La realizzazione degli impianti telefonici interni e poi delle reti LAN è stato il secondo core business intrapreso dalla IMEP. 
Nel 1986 dopo i primi impianti realizzati per conto della famosa azienda TELETTRA del gruppo  FIAT presso i clienti della storica azienda SIP  (oggi Telecom Italia), la IMEP ha potuto acquisire il certificato rilasciato dal ministero delle telecomunicazioni ( ex  ASST ) al fine di poter eseguire gli impianti telefonici con tutti requisiti.
Con il certificato ( ex ASST )  e con la partecipazione ai corsi di aggiornamento si è aperta l’opportunità per collaborare con aziende di telecomunicazioni molto importante  come, SIP,  PHILIPS, TIE, ITALTEL,  SIEMENS, ALCATEL, FACE, DIAL, DIAL-FACE, OLIVETTI, TRUCCO, ETE,  ecc ecc.

Nel periodo in cui la IMEP ha iniziato l’attività degli impianti telefonici interni vi era il totale monopolio da parte della SIP (attuale Telecom), imposto per legge, quindi  l’opportunità di poter collaborare con aziende nazionali ed internazionali è stata cosa molto importante perché ha introdotto nella IMEP una metodologia tecnico professionale ed imprenditoriale che ancora oggi permane, tutto questo ha consentito nel momento della liberalizzazione del mercato della  telefonia di potersi presentare alla clientela come azienda qualificata e non più come sub appaltatore, quindi nel 1992 si è deciso di chiudere tutti gli impegni presi con le aziende sopra elencate  perché  il mercato chiedeva che questa attività venisse realizzata direttamente dalla IMEP e non per conto di altri, sia per avere un rapporto diretto sia per evitare la lievitazione dei costi, tutto ciò portò ad una saggia decisione anche se allora per qualcuno poteva sembrare un capriccio.   
Dal 1992 la IMEP si è proposta direttamente sul mercato con apparecchiature di telecomunicazione di qualità tanto da identificare la stessa IMEP come punto di riferimento sia per la clientela che per i marchi dei prodotti trattati .
Dal 1985 fino al 2006 il settore degli impianti telefonici interni ha prodotto il 50% dell’intero fatturato della IMEP, procurando una forte visibilità tanto da farla identificare come l’azienda più qualificata ed organizzata sul territorio regionale. Oggi questo settore viene considerato di nicchia poiché la richiesta si è saturata e la crisi ha frenato l’eventuale lancio di nuove tecnologie come la telefonia IP. Il settore della telefonia per interni resta comunque di interesse perché fa parte della storia della IMEP che ha consentito il massimo della visibilità e della crescita anche se non rappresenta più il core business.
Per quanto concerne la realizzazione delle reti LAN la IMEP ha acquisito tutta la metodologia sul campo realizzando diversi lavori per conto della IACHELLO SUD  e altre aziende del gruppo Olivetti, il lavoro più importante eseguito per conto dell’Olivetti è stato presso l’attuale sede della regione Basilicata nel 1994.  

Le reti LAN hanno il compito di far interloquire le apparecchiature  fra loro al fine di  poter controllare e gestire gli eventi e le stesse apparecchiature.
Anche per questa attività i tecnici IMEP dopo aver acquisito le prime esperienze  e metodologie sul campo gli sono stati impartiti dei corsi di aggiornamento presso le case costruttrici come:  Krone, Bticino, EDIESSE LAN, Microtest, RIT Smart Cabling, ecc ecc,  grazie a queste scelte la IMEP ha concorso e ha realizzato presso clienti pubblici e privati  reti LAN di grande importanza ( Istituto Nitti, tutte le sedi della SEM , uffici di collocamento e sedi periferiche, Amm. Provinciale di PZ e sede periferiche, sede Regione Basilicata di MT, ENEL, alcune sedi del comune di Potenza, la sede del comune di Filiano, ecc ecc) .
Nei primi corsi di aggiornamento fatti presso la Krone (azienda leader dei prodotti di rete ) ci spiegavano che in America le prime reti LAN cosi come le conosciamo oggi sono state realizzate con cavi telefonici per questa ragione è stato facile traslare tutte le conoscenze già acquisite su questa nuova attività che ci ha consentito prima di realizzare la rete per i PC di molti uffici ed oggi per le apparecchiature predisposte di vario tipo ad uso civile ed industriale.
Grazie a questi semplici principi e alle competenze conseguite, oggi la IMEP può concorrere ad acquisire commesse che richiede il certificato di 2° grado per gli impianti telefonici interni, il certificato SOA  per la categoria OS19 ,  il certificato della CCIAA alla lettera  “  B “.                            

 

         

                                                                             

 IMEP di Piancazzo Giuseppe

Largo S.Famiglia 7 - 85100 Potenza

Tel. e Fax 0971 471919

P.I. 005516300767

email. imep.pz@gmail.com

giovanni.imep@gmail.com

info@pec.imeptel.com